I 5 consigli che ti faranno fare trading da professionista

Più volte nel nostro blog abbiamo parlato della possibilità di fare del trading online e di imparare tutti i suoi segreti tramite corsi e tutorial online.

Oggi invece volgiamo darvi 5 consigli pratici che vi permetteranno di diventare dei veri trader professionisti.

Prima di cominciare con i consigli pratici volgiamo parlare un po’ dell’etica del trader. Molte persone pensano che fare trading sia sbagliato e che sia poco etico, associano il termine speculazione a qualche cosa dall’aspetto negativo, ma in realtà non è così. Fare trading non ha nulla a che fare con l’etica, non si tratta di guadagnare soldi sulle spalle di nessuno. Tanto più se si investono i propri denari per fare della speculazione.

Vediamo adesso nel dettagli qualche consiglio in più per diventare trader

Fare il trader è un lavoro a tempo pieno

Se pensate che fare trading online sia un passa tempo ad ore perse con cui guadagnare carriole di soldi, vi state sicuramente sbagliando. Se fate del trading sporadico nei ritagli di tempo tutto quello che potete ottenere è di arrotondare un po’ lo stipendio e niente di più, se volete fare il trader professionista vi ci dovete dedicare a tempo pieno.

Investire online è tutta questione di testa

Molte persone pensano che investire e guadagnare sia solo una questione di fortuna, un po’ come puntare sul rosso o sul nero, ma la realtà è ben diversa. Per guadagnare con il trading online bisogna avere un buon cervello e bisogna saperlo usare al meglio.

L’informazione non è a prescindere

Se non vi piace studiare continuamente e continuamente tenersi aggiornati chiaramente il trading online non fa per voi. Per avere dei buoni risultati dovrete svegliarvi studiando, mangiare studiando, dormire studiando, il tutto farcito con una buona dose di informazioni politiche e di mercati finanziari generali.

La psicologia del trader professionista

Si pensa che molto spesso il trader professionista è un po’ alienato rispetto al mondo reale, ed in un certo senso è proprio così. In effetti fare trading ha dei risvolti psicologici piuttosto pesanti, si è continuamente in tensione e il livello di concentrazione richiesto è molto alto. Moltissimi studi riportano che perdere del denaro produce un livello di stress molto alto. Il trader professionista è capace di gestire la propria ansia al meglio, senza lasciarsi influenzare da momenti di ansia e di tensione.

Bando alle scuse

Quando si investe del denaro in azioni, ma anche in qualsiasi altro prodotto offerto dalle piattaforme di trading, si possono ottenere dei buoni incassi, ma si possono anche perdere dei soldi. Le statistiche sono piuttosto spaventose in proposito e dichiarano che la percentuale di persone che perdono denaro con il trading online è piuttosto alta. Molti però usano questa scusa delle percentuali di non riuscita per giustificare i propri fallimenti e le proprie perdite, quando la realtà invece è che non hanno fatto assolutamente nulla per provare a diventare dei vere trader.

E’ impensabile, e oserei dire, è da sconsiderati, approcciarsi al trading online senza avere un minimo di conoscenza di base. In qualsiasi blog, o sito specializzato troverete ben specificato che per fare trading bisogna essere preparati, che bisogna studiare molto e che bisogna avere un buon autocontrollo, oltre al fatto che bisogna anche essere intraprendenti ed osare un po’.

In definitiva possiamo affermare il vecchi adagio “Uomo avvisato, mezzo salvato”. E’ proprio il caso del trading online, in cui tutti vengono avvisati dei possibili rischi, ma in pochi si preparano in modo adeguato per affrontare al meglio la sfida.

 

Cosa offrono le piattaforme di trading online

Le stesse piattaforme di trading online offrono degli ottimi servizi di assistenza, dei corsi continuamente aggiornati per imparare i segreti del mestiere e dei conti demo per fare pratica ed imparare i vari funzionamenti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *